Sovra indebitamento: il nuovo strumento per risanare i tuoi debiti e ripartire

  • Hai troppi debiti e non riesci a pagarli?
  • Hai avuto un pignoramento, una cessione del quinto o un provvedimento del giudice?
  • Non riesci a pagare le rate del mutuo?
  • Sei costretto a rivolgerti a finanziarie per avere prestiti personali o per piccole somme?
  • Vuoi bloccare l’asta del/dei tuo/tuoi immobile/i?

Con la legge n. 3/2012 sono state introdotte tre diverse procedure al fine di affrontare la dilagante crisi economica e fornire aiuto a chi si trova in difficoltà con i propri debiti.

Lo strumento del Sovra indebitamento prende spunto dall’esperienza americana e dagli altri stati dell’Unione Europea, e già in poco tempo dalla sua adozione in Italia, si è rilevato un rimedio di grande efficacia per far ripartire l’economia.

I soggetti che possono accedere alla procedura sono:

CONSUMATORE

un “debitore, persona fisica, che ha assunto obbligazioni esclusivamente per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta” ai sensi dell’art.6, comma 2, lett. b), della legge n. 3/2012;

DEBITORI NON FALLIBILI

  • Imprenditori commerciali al di sotto delle soglie previste dall’art. 1 della L.F.;
  • piccoli imprenditori, imprenditori agricoli ed imprenditori commerciali cessati da oltre un anno;
  • enti non commerciali ed enti no profit (associazioni riconosciute ex art. 14 e ss. c.c.; fondazioni riconosciute ex art. 14 e ss. c.c.; associazioni non riconosciute ex art. 36 e ss.c.c.; comitati ex art. 39 e ss.c.c.; organizzazioni di volontariato ex legge n. 226/1991; associazioni di promozione sociale ex legge n. 383/2000; organizzazioni non governative ex art. 28 legge n. 287/1991 e ex legge n. 383/2000; associazioni sportive dilettantistiche ex legge n. 398/1991; enti lirici ex d.lgs. 367/1996; onlus ex d.lgs. n. 460/1997; centri di formazione professionali ex legge n. 845/1978; istituti di patronato ex legge n. 152/2001 e d.p.r. n. 1017/1986; imprese sociali di cui al d.lgs. n. 155 del 24 marzo 2006);
  • soci di società di persone;
  • erede dell”imprenditore defunto;
  • start up innovative;

– PROFESSIONISTI E LAVORATORI AUTONOMI

  • Società tra professionisti ed associati professionali

#dirittoinunclick e la sua squadra di avvocati ti offre:

  • Una consulenza gratuita per capire il tuo problema e prospettarti le possibili soluzioni
  • Compilare e presentare la domanda di Sovraindebitamento presso il Tribunale competente
  • Bloccare Aste, pignoramenti, decreti ingiuntivi ed altri titoli esecutivi;
  • Ridurre, dilazionare ed eliminare i debiti fiscali dell’Agenzia delle Entrate e delle cartelle di Equitalia;
  • Cancellare i debiti che non sei più in grado di pagare e liberarti dei creditori;
  • Ridurre al minimo i tuoi debiti, risparmiando mediamente dal 40% al 70% dei debiti con Banche e Finanziarie;
  • Conseguire una diminuizione o sospensione del mutuo;

Rivolgiti al nostro pool di esperti – specializzati nel settore della crisi da sovra indebitamento, nelle procedure esecutive ed in quelle concorsuali – insieme troveremo la procedura più adatta al Tuo caso ed aiuteremo te e la tua famiglia a liberarsi dai debiti ed a ripartire con l’attività lavorativa.

Ti garantiamo una consulenza dall’inizio della procedura fino alla sua ultima esecuzione.

Contattaci per conoscere se rientri tra i soggetti che possono accedere alle procedure e se possiedi i presupposti di cui alla Legge n. 3/2012. La prima Consulenza per valutare il Tuo caso è Gratuita. Potete inviarci una richiesta di informazioni o consulto senza impegno, vi risponderemo o vi ricontatteremo entro 48 ore dalla vostra richiesta.

Compila il form della pagina con i tuoi dati e la spiegazione del tuo problema

Inviaci email

DIRITTO IN UN CLICK - Credit Sakoadv